Attualità

Carabinieri in bici e quadricicli per un pattugliamento più incisivo

GALLIPOLI – Bici elettriche e quadricicli per un controllo del territorio più incisivo e vicino alla gente nel pieno rispetto dell’ambiente: così anche a Gallipoli i carabinieri stanno effettuando i pattugliamenti usando questi nuovi mezzi.

Dall’inizio del periodo estivo, accanto ai tradizionali servizi di controllo straordinario del territorio, sono state quotidianamente svolte pattuglie su bici elettriche e Polaris Ranger, che consentono di alternare l’azione di vigilanza dinamica a frequenti soste e soprattutto di transitare anche nei caratteristici ma angusti vicoli dei centri storici e delle aree marine pedonalizzate, spiagge e lungomari.

Solo nel centro storico di Gallipoli e nell’area di Baia Verde sono stati effettuati oltre 70 servizi di questo tipo, consentendo di garantire maggiori e frequenti contatti la cittadinanza, turisti ed esercenti e monitorare alcune zone della movida salentina, altrimenti difficilmente raggiungibili.

Il servizio di controllo del territorio tradizionale e non, sarà poi ancora più costante e puntale nelle settimane di agosto.

Articoli correlati

Fdi: “Inchiesta Covid è il fallimento della gestione della pandemia. Emiliano chieda scusa”

Redazione

In Puglia nel 2023 registrati 3.643 reati ambientali

Redazione

Corsa a due per la presidenza del Tribunale

Redazione

Lecce, riapre alla circolazione via Vito Carluccio

Redazione

Tangenziale Est, arriva il primo dei due nuovi autovelox

Erica Fiore

Imprese e lavoro, i nuovi corsi di Its Academy Mobilità

Redazione