Cronaca

Sicurezza sul lavoro: necessarie misure straordinarie

TARANTO – Ieri l’ultimo saluto ad Antonio Bellanova, l’operaio di 31 anni che ha perso la vita una settimana fa al quarto sporgente del porto di Taranto. Urgono misure straordinarie da parte del governo affinché la sicurezza sui luoghi diventi prioritaria.

Articoli correlati

Scontro tra auto, dopo un mese di agonia muore 60enne. La moglie spirò il giorno dopo

Redazione

Malore in acqua, muore 70enne brindisino

Redazione

13 enne violentata nel villaggio turistico? Indagini su un animatore

Mario Vecchio

Maltratta familiari per droga: arrestato 45enne

Redazione

Tragedia nella marina di Pulsano, 70enne muore sotto gli occhi dei bagnanti

Isabel Tramacere

Spaccio di droga: 14 arresti e 17 indagati

Andrea Contaldi