Sport

Lecce, Hjulmand: ultimo sforzo Sporting, ma occhio all’Italia

LECCE – (t.d.g.) Potrebbe essere sempre il momento giusto per sferrare un colpo di mercato in entrata o siglare una cessione. I due fronti, anche in casa Lecce sono molto caldi.

Hjulmand sembrava ormai a un passo dal trasferimento allo Sporting Lisbona, ma al Lecce non è arrivata l’offerta giusta. Il club portoghese deve fare uno sforzo in più per vincere le ultime riserve di Corvino e Trinchera. Il prezzo del cartellino è fissato da tempo, 20 milioni, e il club giallorosso non fa sconti.

In Italia Fiorentina e Lazio avevano fatto sondaggi per il capitano giallorosso, ma per ora non hanno fatto seguire nessun approfondimento della vicenda.

E, secondo quanto riportato da La Gazzetta dello Sport, anche il Milan aveva pensato al mediano danese. Anzi, a quanto pare ci pensa ancora. Dipende da alcune uscite in casa rossonera. Il prezzo non è un ostacolo per il Milan. Il problema è il tempo.

Se lo Sporting Lisbona nelle prossime ore compie uno sforzo in più e soddisfa le esigenze del Lecce, si chiude. Trasferimento che sta bene pure a Hjulmand.

Altrimenti restano in ballo tutte le altre ipotesi. Compresa quella del Milan che in casa ha ancora Colombo destinato a giocare altrove, in prestito.

L’esperienza di Lecce, 5 gol in campionato e gol salvezza decisivo a Monza, lo ha fatto crescere. Se dovesse partire Ceesay, Corvino e Trinchera dovranno cercare due attaccanti centrali, non uno. Riavere Colombo forse non dispiacerebbe. Ma questa è al momento un’ipotesi remota.

Intanto oggi pomeriggio, dopo due giorni di riposo, la squadra giallorossa riprende gli allenamenti all’Acaya Resort. Chiuso il ritiro di Folgaria, Hjulmand e compagni continueranno ad allenarsi in sede. Il conto alla rovescia per il campionato è iniziato, ma il primo appuntamento ufficiale della stagione sarà con il Como per la Coppa Italia.

Articoli correlati

Il Lecce torna ad allenarsi dopo la mattina di riposo concessa da Gotti

Mario Vecchio

Lecce, il portiere Viola ceduto al Team Altamura

Tonio De Giorgi

Manca solo l’ufficialità: Pongracic ha svolto le visite mediche con la Fiorentina

Massimiliano Cassone

A.C. Nardò ecco Calderoni e Amil

Redazione

Ufficiale: Venuti alla Samp, Delle Monache al Lecce

Redazione

La Virtus Francavilla ha ingaggiato il giovane portiere Matteo Bertini

Redazione