Cronaca

Fiamme Gialle: sequestrati oltre 188mila prodotti pericolosi per la salute pubblica

TARANTO – Le Fiamme Gialle del Comando Provinciale di Taranto hanno eseguito presso alcuni esercizi commerciali ubicati nel capoluogo e nei comuni di Massafra, Mottola, Ginosa Marina, Lizzano, San Marzano di San Giuseppe, Manduria e Avetrana controlli a contrasto della vendita al pubblico di prodotti non conformi e potenzialmente dannosi per la salute pubblica.
Gli interventi effettuati dai Finanzieri hanno permesso di sottoporre complessivamente a sequestro oltre 188 mila prodotti, tra i quali cosmetici privi delle prescritte etichette di sicurezza, nonché bigiotteria e articoli in plastica per uso alimentare privi delle informazioni previste dal “Codice del Consumo”.
Tale provvedimento normativo stabilisce, infatti, che i prodotti destinati al consumatore, commercializzati sul territorio nazionale, debbano riportare le indicazioni relative alla denominazione legale o merceologica del prodotto, all’identità del produttore, all’eventuale presenza di sostanze in grado di causare potenziale danno al consumatore, nonché ai materiali impiegati e ai metodi di lavorazione.
All’esito degli approfondimenti investigativi svolti dalle Fiamme Gialle, i titolari di 23 delle rivendite interessate dai controlli sono stati segnalati alla competente Autorità amministrativa.

Articoli correlati

Tragico scontro in autostrada, muoiono il fratello e la cognata del prefetto di Foggia

Redazione

Ospedale Covid Bari, indagati per corruzione e falso Lerario, Mercurio e altri 8

Redazione

Immersione fatale: muore sub di 62 anni a Santa Caterina

Erica Fiore

Sequestri in riva al mare: a Porto Cesareo sigilli ad un lido abusivo, a Tricase ad un ristorante

Erica Fiore

Furgone distrutto dalle fiamme in pieno centro abitato: si indaga

Erica Fiore

Sfasciò l’auto della ex con una mannaia: condannato. IL VIDEO della sfuriata

Erica Fiore