Sport

Lupiae Team Salento, un po’ di riposo e poi si ricomincia

LECCE – Momento di riposo per la Lupiae Team Salento che dopo una bella stagione, vissuta nel campionato di basket in carrozzina di serie b e relativi playoff, vissuta col vento in poppa dell’entusiasmo e anche di bei risultati arrivati per meriti indiscutibili si concede un po’ di meritato relax, con l’unico rammarico di non aver agguantato la finale ma di essersi fatta rimontare da Parma dopo aver vinto Gara 1.

Il rammarico però deve trovare il tempo che merita, bisogna sorridere di quello che si è stati capaci di fare e continuare a coltivare il sogno serie A.

È stata una bellissima stagione, sette mesi di impegno e sudore, di gioie e sogni e quando i sogni sono solidi prima o poi si agguanteranno, l’importante è crederci.

Canestro dopo canestro, il team leccese ha messo in mostra ancora una volta la qualità di un gruppo giunto al suo quinto anno sotto la guida di Andrea Calò.

Il presidente e giocatore Simone Spedicato insieme al suo entourage hanno tutto il tempo per programmare il futuro.

Vero è che se ci fossero sponsor più propensi a credere in questa bella realtà sarebbe più facile correre in direzione dei sogni.

Articoli correlati

Lecce sulla strada giusta, 3 gol al Werder Brema

Massimiliano Cassone

Lecce, Blin verso Palermo

Redazione

Casarano: arriva Opoola

Redazione

Brindisi FC: arriva il centrocampista Pipitone

Redazione

Brindisi, un nuovo inizio tra sfide e speranze

Andrea Contaldi

Vela, due salentini campioni del mondo ILCA

Redazione