Cronaca

Inchiesta Re Artù: revocata misura interdittiva a Rollo

LECCE – Revoca totale della misura interdittiva del divieto di lavorare per un anno, per l’ex direttore generale della Asl di Lecce Rodolfo Rollo. Il provvedimento giunge nell’ambito dell’inchiesta “Re Artù”.
Considerate oramai cessate le esigenze cautelari, il giudice Sergio Tosi ha preso la decisione nonostante il parere sfavorevole della Procura che aveva impugnato invano dinanzi al tribunale del Riesame anche il provvedimento con il quale lo stesso giudice aveva già concesso al medico di svolgere l’attività professionale ma con delle limitazioni

 

Articoli correlati

Sparatoria a Brindisi, a Lido Risorgimento, due feriti

Andrea Contaldi

Salve, scontro sulla via per il mare. Tre feriti, due in codice rosso

Redazione

Taurisano, botte al fratello e alla madre. Arrestato 39enne

Redazione

Ingegnere sconosciuto al fisco: non dichiarati 280mila euro

Redazione

Lei lo lascia, lui s’impicca: la tragedia a Surbo

Redazione

Trepuzzi, accoltellamento in strada: arrestato 30enne

Erica Fiore