Sport

Taranto, un solo pensiero: conservare un posto in Serie C

LECCE – Primo obbiettivo, e unico, per ora, del Taranto, è la salvezza. Non può che concentrarsi su questo la squadra di Capuano reduce dal pareggio sul campo della Juve Stabia, a reti bianche

Ecco uno dei problemi che preoccupa di più in questo momento: la scarsa prolificità offensiva.

L’allenatore Tarantino deve trovare una cura allo scarso feeling con il gol dei suoi giocatori e in particolare di coloro che hanno più confidenza con l’area avversaria.

Appena un gol in otto partite in questo girone di ritorno che era stato immaginato con altre prospettive visto come era stato chiuso il girone di andata, ovvero con tre vittorie di seguito.

Un’involuzione di risultati che in casa rossoblù forse non si sanno spiegare. Probabilmente sul mercato invernale andava fatto di più per consentire alla squadra di avere un rendimento migliore

Tuttavia si guarda avanti , alla prossima sfida con il Cerignola. I dauni sono in serie positiva da tre turni, nelle ultime due giornate hanno fatto bottino pieno. Non sarà una sfida facile per la squadra di Capuano, ma i rossoblù non possono davvero permettersi passi falsi se vogliono conservare un posto in Serie C.

Articoli correlati

Un buon Lecce paga due errori, col Galatasaray termina 2 a 1

Massimiliano Cassone

Brindisi, arriva l’attaccante Marcheggiani

Tonio De Giorgi

Per l’ultimo saluto a Enzo Mortari il ritorno di alcuni ex Lecce e uno striscione sotto la Nord

Tonio De Giorgi

Un attaccante per la Virtus Francavilla: è Franco Sosa

Tonio De Giorgi

Lecce, trattativa avanzata con Marchwinski

Massimiliano Cassone

Casarano una conferma importate e due nuovi arrivi

Redazione