Ancora incendi nella notte: tre auto distrutte dalle fiamme

scrittore

BOTRUGNO – CARMIANO – Ancora tre auto in fiamme nella notte, non si ferma l’escalation di incendi nel Salento. Anzi, cresce l’allarme per l’elevato numero di automezzi coinvolti dalle fiamme . Super lavoro per i Vigili del fuoco del Comando Provinciale intervenuti alle tre della notte a Botrugno e a Carmiano. Nel primo caso, una squadra dei Vigili del Fuoco di Maglie è stata impegnata in Via Vespucci per spegnere l’incendio di due autovetture parcheggiate distanti ma sulla stessa Via: una Fiat Panda di una donna di 55 anni, ed una Ford appartenente alla madre di un Carabiniere. I mezzi sono stati completamente distrutti dai due roghi. Sul posto sono intervenuti anche i Carabinieri della Compagnia di Maglie ed i colleghi della locale stazione che hanno eseguito i rilievi. Al vaglio la presenza di eventuali telecamere di videosorveglianza che potrebbero essere utili alle indagini. Stando ai primi elementi acquisiti i due episodi sembrerebbero di natura dolosa. L’irraggiamento termico provocato dalle fiamme ha danneggiato parte del prospetto di un’abitazione situata nelle immediate vicinanze della zona . L’intervento dei Vigili del fuoco ha evitato ulteriori danni.

Contemporaneamente una squadra di Veglie è intervenuta a Carmiano Via Regina Margherita, per l’incendio di una Fiat Bravo di un 54enne del posto. Anche in questo caso, il tempestivo intervento dei pompieri ha scongiurato danni maggiori. Indagini sono in corso per verificare la natura del rogo che anche in questo caso non sembrerebbe accidentale.

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*