San Cesario e le sue Eccellenze sportive

Un momento della premiazione nella sala Museo del Palazzo Ducale a San Cesario

LECCE – San Cesario ha premiato le sue ‘Eccellenze’ sportive: atleti, tecnici, dirigenti ed operatori sportivi che ci si sono affermati nello sport dando lustro alla loro Città.

La manifestazione, organizzata dall’Amministrazione Comunale in collaborazione con il Panathlon Club Lecce ed il patrocinio del Coni provinciale, si é svolta nella sala museo del palazzo ducale di San Cesario alla presenza delle autorità cittadine tra cui il consigliere delegato allo sport Luigi Renis che l’ha promossa e coordinata.

I riconoscimenti sono stati conferiti ad Aurora Maria Milo e Giulia Diaferia per le discipline ‘combattimento’. A Chiara Panzera per la scherma, Simone Pireno per la pallavolo,  Emanuele Abatianni per il sollevamento, ad Andrea Cozza ed ai fratelli Alessandro e Giuseppe Rollo per le bocce paralimpiche. A Franceca Spedicato per l’equitazione, a Fiorella Durante per il tiro con l’arco; a Sonia Pascali per l’atletica leggera; a Ilaria Lettere, Alessandra Rollo e Silvia Bartolucci per il judo.

Un premio speciale ‘alla carriera’ é stato conferito a Gigi Garzya e Robertino Rizzo, già calciatori del Lecce e di altre squadre di serie A

Premiato per l’impegno sociale Hassane Niang Baye , ex calciatore senegalese attualmente allenatore della Squadra di Calcio Rinascita Refugees. Un premio per la carriera sportiva è andato a Romano Antonio Lettere, maestro di judo 5° dan – Per ‘la promozione e l’impegno dello sport’ ad Annino Micella, storico dirigente e operatore sportivo sancesariano.

“Riconoscere i meriti sportivi acquisti dei cittasdini di questa città – ha dichiarato Luigi Renis – equivale ad esaltare i valori dello sport, come il rispetto, l’integrazione e l’appartenenza, la disciplina, l’impegno e il fair play. E’ questo il senso di questo evento che il Comune di San Cesario ha organizzato insieme con il Panathlon”.

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*