Brindisi, scatto d’orgoglio, vince con il Gravina e si avvicina alla vetta

Foto Andrea Baldassarre

BRINDISI – Il Brindisi in piena emergenza, senza mister Danucci e Santoro squalificati, vince una gara importantissima e si rimette in corsa verso la vetta.

Contro il Gravina non c’era nulla di scontato ma i biancazzurri gettano il cuore oltre ogni ostacolo e, approfittando nel pareggio della Cavese, salgono al terzo posto a soli tre punti dalla vetta.

Il Brindisi dunque torna al successo e lo fa in casa, di fronte al proprio pubblico, sotto una pioggia battente. Vince per 3-1 grazie ad un ottimo primo tempo e una ripresa di gestione.

Prima frazione con un Felleca indiavolato che serve a Gorzelewski la palla dell’1-0 e con i biancazzurri protagonisti di ottime trame di gioco.

Al primo vero affondo, però, gli ospiti pareggiano con Oliveira, sugli sviluppi di un corner al 39′. Immediata la reazione dei padroni di casa, assist di D’Anna per Stauciuc per il 2-1 al 43′.

Nel secondo tempo i padroni di casa sprecano diverse occasioni per chiudere la gara ma il Gravina non si rende mai pericoloso.

E nel finale ci pensa Opoola a chiudere la gara, in contropiede, con il 3-1 finale.

IL TABELLINO

BRINDISI – GRAVINA 3-1

BRINDISI: Vismara, Esposito, Gorzelewski, Sirri, Baldan, Cancelli, Ceesay (38’st Rossi), D’Anna, Palumbo (21’st De Rosa), Felleca (38’st Mancarella), Stauciuc. A disposizione: Auro, Di Fusco, Montalto, Rossi, De Rosa, Opoola, Bucceri, Di Modugno, Mancarella. Allenatore: Marco Perrone.

GRAVINA: Mascolo, Parisi (11’st Vidal), Quaranta (22’st Galardi) , Sanzone, Lauria, Ligorio (28’st Manes), Kharmoud, Gambicchia (1’st Perrelli), Oliveira, Coppola, Intinacelli (22’st Tommasone). A disposizione: Vicino, Tommasone, Manes, Galardi, Vidal, Curvino, Perrelli, Zappacosta, Stanisavic. Allenatore: Summa Antonio.

MARCATORI: 8’pt Gorzelewski (B), 39’pt Oliveira (G), 43’pt Stauciuc (B), 46’st Opoola (B).

AMMONITI: 13’pt Gorzelewski (B), 33’pt Gambicchia (G), 20’st Oliveira (G), 24’st Quaranta (G), 34’st Baldan (B), 48’st Esposito (B).

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*