Gioiella Prisma Taranto a Padova: ex di turno Cottarelli

Gioiella Prisma Taranto domani affronterà il Padova in uno scontro diretto per la salvezza.

Gli ionici arrivano sulle ali dell’entusiasmo dopo la vittoria con Verona e guardano la classifica con fiducia; infatti anticipano proprio i patavini di due punti.

Padova ha 11 punti, Taranto 13. Questo è un momento clou della stagione e bisogna accelerare.

Ex della gara, adesso in forza a Prisma Taranto è Francesco Cottarelli, palleggiatore cresciuto proprio a Padova.

“Tornare a Padova sarà una bella emozione: è la prima volta e quindi sicuramente sarà una serata speciale. Sarà senz’altro una partita complicata fin da subito, per tutte e due è molto importante data la vittoria anche di Siena di domenica. – Ha affermato Cottarelli – Penso che ormai sia chiaro a tutti che sono queste le tre squadre che si giocheranno la salvezza: sarà una partita fondamentale per entrambe le compagini. Loro hanno tanti cambi e possono giocare molte carte, hanno tre schiacciatori buoni e quindi – Ha concluso Cottarelli – noi ci prepareremo per una partita non decisiva ma comunque importante, essendo uno scontro diretto, per il nostro cammino che comunque sta andando per il verso giusto”.

Appuntamento domani alle 18 alla Kioene Arena.

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*