Squalifiche e infortuni, problemi di formazione per Danucci

Foto Andrea Baldassarre

BRINDISI – Grossi grattacapi per Ciro Danucci in vista del prossimo impegno di campionato con il Gravina. L’allenatore, infatti, deve fare i conti con un’infermeria piena e con la squalifica di Santoro. Lo stesso tecnico dovrà saltare due partite, così come l’attaccante, prima di potersi accomodare nuovamente in panchina.

I problemi più grossi riguardano l’attacco, anche Favetta non è al meglio, la punta ha rimediato un problema fisico nei primi minuti di gioco nella partita con il Bitonto.

L’unica opzione, allora, resta Staucic, a meno che Danucci non decida di adattare come prima punta uno dei tanti esterni offensivi.

Anche il centrocampo ha delle defezioni, Malaccari e Maltese rischiano di saltare insieme la gara, facendo mancare al reparto tecnica e idee, piuttosto scarse in squadra nelle ultime uscite.

In difesa destano preoccupazione Sirri e Valenti, ma fortunatamente per il tecnico, qui non mancano le alternative.

Intanto la società, visto il momento poco fortunato, ha chiamato a raccolta i tifosi, abbassando i prezzi per ogni settore del Fanuzzi, avviando, dunque, una politica che dovrebbe far avvicinare alla squadra molta più gente. In campo servirà solo un risultato per poter continuare a sperare e prepararsi al meglio ai prossimi ostici impegni.

 

A. Contaldi

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*