Calabro: “Vogliamo dare un segnale a noi stessi”

Antonio Calabro, allenatore V. Francavilla (foto V.Francavilla, F. Miglietta)

La Virtus Francavilla si prepara alla trasferta ad Agropoli dove giocherà domani alle 14.30 con la Gelbison. Fuori casa su 28 punti gli imperiali ne hanno racimolati solo due, quindi l’imperativo è vincere ma anche dare continuità, mister Antonio Calabro lo spiega alla vigilia della trasferta in cui sfiderà la Gelbison:

Se vinciamo sfatiamo anche il tabù trasferta e diamo continuità ma questo non deve essere un freno psicologico; ho preparato la partita consapevole che su questi campi, specialmente fuori casa, serve battagliare col coltello tra i denti. Dunque sotto questo aspetto che fuori casa a tratti è mancato, dunque dobbiamo metterlo in campo già da prima che fischi l’arbitro.

L’approccio è importante, ma è importante la prestazione. Dobbiamo essere pragmatici e concreti, dobbiamo sfruttare ogni occasione. Vogliamo dare un segnale a noi stessi perché dobbiamo fare punti anche fuori casa”.

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*