Taranto: Fidelis Andria all’orizzonte, mercato in fermento

Nel periodo del calciomercato non è semplice mantenere la concentrazione della squadra e indirizzare le energie positive solo alla prossima gara. Lo sa bene mister Capuano che vede il suo Taranto cambiare volto giorno dopo giorno ed è consapevole che fino al 31 gennaio ci saranno ancora dei movimenti sia in entrata che in uscita.

In questa sessione di mercato sono arrivati cinque nuovi calciatori, per il momento, ed è cambiato il volto dell’attacco. Gli arrivi degli attaccanti Rossetti, Bifulco e Semprini aggiungono muscoli e centimetri, per la difesa invece sono arrivati Canalicchio e Siragusa.

Hanno salutato gli attaccanti Panattoni, Maiorino, Infantino e Guida, oltre al centrocampista Camorani, ed è facile comprendere che comunque è un Taranto diverso che dovrà giocare quest’ultima parte di campionato consapevole di poter raggiungere anche qualcosina in più rispetto alla salvezza.

In attesa dell’arrivo di Busellato che deve sistemare le ultime cose col Padova, Capuano prepara la sfida con la Fidelis Andria che si presenterà col nuovo tecnico, l’ex Virtus Francavilla, Bruno Trocini.

Molto probabilmente le squadre si ritroveranno schierate a specchio, con il modulo simile, 3-5-2. L’allenatore rossoblù non potrà fare a meno di Tommasini ed Evangelisti squalificati.

Quello con l’Andria è un derby molto sentito e non sarà semplice uscire indenni dal Degli Ulivi perché per la squadra di casa la gara col Taranto rappresenta l’occasione giusta per rialzarsi, è infatti ultima in classifica con 17 punti e non ha più tempo da sprecare, ha bisogno di punti e l’esperto Trocini può essere l’uomo giusto al posto giusto.

La gara sarà arbitrata da un direttore di gara che in questa stagione non ha mai arbitrato il Taranto, si tratta di Kevin Bonacina della sezione di Bergamo che è alla sua dodicesima presenza in stagione ed ha arbitrato nei campionati passati, di serie D, tre volte la Fidelis Andria con un bilancio di un pareggio, una vittoria e una sconfitta per i pugliesi.

Appuntamento ad Andria domenica alle 17.30.

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*