Taranto, Micovschi in pole: testa alla Turris

TARANTO – Dimenticare la sconfitta in casa della capolista Catanzaro, testa alla Turris, il prossimo avversario, e sempre vigili sul mercato: sono questi gli obiettivi primari del Taranto di Eziolino Capuano. Gli ionici per la 22a giornata del girone C di Serie C ospiteranno domenica alle ore 17:30 allo Iacovone i napoletani con l’intento di tornare a vincere per il morale e per la classifica. Il match sarà diretto da Galipò di Firenze e gli avversari dovranno fare a meno di Franco e Maniero fermati dal giudice sportivo.

Intanto, per per l’attacco, dopo Rossetti e se dovesse partire La Monica, è possibile che in entrata arrivi un altro attaccante di raccordo, ovvero che possa anche ricoprire il ruolo di interno di centrocampo. L’idea Micovschi resta sempre in pole, ma il tempo stringe e la società rossoblù vorrebbe chiudere quanto prima.

Poi, per quanto riguarda le indiscrezioni giornalistiche delle ultime ore legate ad un presunto interessamento dei salentini a Lorenzo Rosseti attualmente tesserato per il Latina Calcio, la società ha smentito categoricamente suddette voci non rientrando il calciatore nei profili ricercati. Proprio, su questo argomento il club ha ribadito che l’obiettivo principale di questa sessione di mercato è di rimpinguare il gruppo a disposizione e non di stravolgerlo.

Adesso, testa alla Turris quart’ultima in classifica con 21 punti: un’avversario abbordabile per gli ionici, a 27 punti, ma non da sottovalutare.

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*