Di Carlo, HDL Nardò: “Con la Fortitudo gara complicata. Renderemo orgogliosi i tifosi”

Coach Gennaro Di Carlo, HDL Nardò

NARDÒSi riparte, il campionato di A 2 di basket riprende il 4 gennaio. Il coach di HDL Nardò, Gennaro Di Carlo, ha parlato in modo orgoglioso della gara con Fortitudo Bologna. La squadra neretina vera rivelazione del Girone rosso di serie A 2 ospita la squadra bolognese in un palazzetto straripante di pubblico. Il Pala San Giuseppe da Copertino è sold out in ogni ordine di posto e cresce l’attesa per la gara che si giocherà con palla a due alle ore 20.45.

“Questo è un momento positivo, gli ultimi risultati ci hanno consentito di dare uno strappo alla classifica, la sosta è stata preziosa, abbiamo cercato di ricaricare le pile; alla ripresa ho trovato una squadra che ha un senso ancora maggiore della responsabilità rispetto all’annata che dobbiamo portare avanti.

Partita storica, io direi partita molto complicata, che vogliamo vincere, perché darebbe ulteriore senso al cammino che stiamo facendo, e di contro avremo una squadra che al di là del suo blasone, al momento ha il suo perché, non mi aspetto una Fortitudo che verrà a vederci giocare e vincere, ma una squadra che verrà per vincere, per la tradizione che ha. Come abbiamo sempre fatto, rispettando tutti cercheremo la vittoria.

Quasi non vedevamo l’ora di avere un palazzetto pieno gremito e questo finalmente accadrà mercoledì, cercheremo di rendere i nostri tifosi orgogliosi della loro squadra, cercheremo di ripartire vincendo, non sarà facile ma cercheremo di portarla a casa”.

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*