Calcio Femminile, il Lecce Women si avvicina al podio

La squadra del Lecce Women scesa in campo per affrontare Sant'Agata

LECCE – Nel campionato femminile di Serie C il Lecce Women ha chiuso il 2022 con una vittoria in rimonta contro il Crotone.

La squadra salentina, senza capitan D’Amico, squalificata, è riuscita a vincere una partita che non si era messa bene per le ospiti alla mezzora erano già in vantaggio di due gol. Ma con la doppietta della portoghese Silva, e i gol di Durante e Jaszczyszyn (su rigore) il Lecce Women ha portato a casa la vittoria ed è in testa nel proprio girone. Da segnalare l’esordio di Daple, ivoriana, 23 anni, alla prima esperienza in Italia. Adesso c’è ancora una partita da giocare per centrare la qualificazione: l’8 gennaio il Lecce Women ospiterà il Cosenza

Intanto della rosa leccese non fanno più parte le centrocampiste Linzalata e Trofimov, le quali hanno salutato il Salento.

In stand by il campionato che riprenderà il prossimo 15 gennaio quando il Lecce Women farà visita alla Res Roma capolista del girone C.

Prima della pausa la formazione leccese aveva battuto Sant’Agata Messina 7-3. Una vittoria che ha permesso alla squadra salentina di mantenere salda la quarta posizione in classifica. Sono 28 i punti conquistati dalla formazione allenata da Vera Indino. In testa c’è la Res Roma con 39 punti, a seguire la coppia Chieti e Trastevere calcio con 31, quindi il Lecce Women che ha aprofittato della sconfitta del Trastevere per avvicinarsi al podio del campionato.

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*