Virtus Francavilla e Taranto affilano le armi per Turris e Monopoli

Ultimi allenamenti per Virtus Francavilla e Taranto prima degli impegni in campionato del 23 dicembre.

La Virtus Francavilla, dopo la vittoria con la Viterbese, ospiterà la Turris e sarà un altra sfida che in chiave salvezza assume grande importanza. La squadra di mister Di Michele ha solo due punti in meno, 20, ed arriva dopo la sconfitta interna col Foggia e dovrà fare a meno di Acquadro e Contessa fermati dal giudice sportivo.

Calabro invece non avrà lo squalificato Solcia.

Le due squadre si affrontano per sesta volta tra i professionisti. In casa la Virtus ne ha vinto una volta così come ha perso una volta, al Liguori di Torre del Greco invece ha perso due volte e pareggiato una. Si giocherà alle 20.30 ed arbitrerà Valerio Pezzopane di L’Aquila che ha diretto solo una volta gli imperiali.

Per la gara Taranto – Monopoli, che si giocherà sempre venerdì alle 20.30, è stato designato Gabriele Scatena di Avezzano che ha un solo precedente con gli ionici, in serie D, nel 2018-19 nella sfida col Fasano terminata 3 a 1.

Il giudice sportivo ha fermato dopo la quinta ammonizione il difensore rossoblù Antonini.

Il derby tra ionici e gabbiani diventa un crocevia per la stagione di entrambe. La squadra Di Capuano, che sta attraversando un buon momento, ha 26 punti in classifica, il Monopoli ne ha uno in meno, una vittoria significherebbe ancorarsi in zona palyoff.

Ci sono tutti i presupposti per assistere ad una bella gara.

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*