Inflazione record, addio spese pazze a Natale: boom del fai-da-te senza precedenti

SALENTO – La metà delle attività imprenditoriali salentine legate al Natale opera in provincia di Lecce, segue il Tarantino con il 35 % e il Brindisino con il 20%. Sono in tutto 13mila e sono tutte alle prese con l’inflazione record (+12,5% in Puglia rispetto al 2021). Insieme ai costi cresce anche il malcontento dei clienti che, a parità di spesa, contano meno prodotti nel carrello.

Nel periodo scandito dalle spese pazze per eccellenza, si tende a risparmiare come per tutto l’anno: dai giocattoli ai gioielli, dalla pasticceria agli spumanti, dai cosmetici ai tour operator.

Il fatturato delle aziende che puntato molto, se non tutto, sul Natale è alle prese con la prudenza e i timori dei cittadini: i grandi numeri quest’anno faticano a vedersi. Il trend fotografato dall’osservatorio economico Aforisma parla chiaro: piuttosto che aumentare il budget di spesa, si preferisce acquistare di meno.

A dispetto delle piccole e medie imprese, inoltre, è il settore della grande distribuzione a risultare quello più avvantaggiato dalla ripresa degli acquisti, complice la convenienza che rende la produzione seriale molto più concorrenziale.

Un dato che fa il paio con un boom senza precedenti del fai-da-te fotografato da un’altra indagine, quella di Coldiretti: per il caro panettone e pandoro con aumenti medi dei prezzi fino al 40% a causa degli effetti inflazionistici generati dal conflitto in Ucraina, anche i dolci storici si preferisce realizzarli in casa.

Sesta in tutta Italia (dato Istat) per aumento dell’inflazione, la Puglia fatica ad augurarsi “Buone feste”: del resto ogni famiglia, rispetto al 2021, quest’anno per la spesa ha sborsato in media quasi 3mila euro in più.

La festa più magica dell’anno dovrà fare i conti con gli 11 mesi che l’hanno preceduta. Mesi in cui l’unica magia (tutt’altro che incantevole) ha visto svuotarsi carrelli e portafogli.

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*