Ruffano, sotto l’albero di Natale un’auto per Emanuele

RUFFANO – Abbiamo conosciuto Emanuele un anno fa, e oggi CuoreAmico ha messo per lui un dono super speciale ai piedi del maestoso albero di Natale del suo paese, Ruffano.
È il desiderio che avevano espresso mamma Eliana e papà Francesco: un’auto straordinaria che garantisca a Emanuele di viaggiare comodo e sicuro, che si tratti di andare a fare la spesa al supermercato o di recarsi, come spesso avviene, a Roma, nell’ospedale Bambino Gesù.
La sua patologia è sconosciuta, l’unica diagnosi, al momento, è di leucodistrofia.
Detto, fatto: CuoreAmico, attraverso la calda solidarietà del Salento, ha consegnato ufficialmente l’auto alla famiglia Morello con un’amozionante cerimonia in Piazza San Francesco, con la benedizione di Don Dino e alla presenza del sindaco Antonio Cavallo.
Nella giornata in cui la Chiesa celebra la gioia, “È arrivato il bacio di Dio” ha detto il parroco, commentando il sole che all’improvviso ha fatto capolino tra le nuvole”.
Tutti a bordo, allora, con mamma, papà, il fratellone Nicolò e la piccola Angelica, verso una nuova vita fatta di una quotidianità un po’ più leggera.

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*