Bowling, ci risiamo: i ladri tornano in azione, ma stavolta falliscono

SURBO – Tornano in azione ma questa volta falliscono. Nella notte, poco dopo l’una, un nuovo tentativo di furto si è consumato all’interno del Bowling che sorge sulla Lecce-Brindisi e ricade nel territorio di Surbo.

Lunedì scorso la banda del buco era riuscita nell’intento: un foro praticato sul muro perimetrale dell’immobile ha consentito ai ladri di arraffare contanti da casse e macchinette per poi darsi alla fuga.

Questa volta, però, i malviventi hanno fallito.

Intorno all’una, si diceva, il personale intento nelle operazioni di chiusura dell’attività ha sentito rumori sospetti provenire dal locale confinante, assimilabili ad un picchettio sul muro. Un operatore della Futurpol ha subito allertato i colleghi, anche della Folgore: insieme hanno effettuato un sopralluogo, constatando come il lucchetto di una scala che conduce sul tetto dell’immobile fosse stato tagliato.

Sul posto sono sopraggiunti anche i carabinieri: le indagini sono in corso

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*