HDL Nardò espugna Ferrara, terza vittoria consecutiva nel segno di Smith

Terza vittoria consecutiva per HDL Nardò che espugna l’Arena Giuseppe Bondi di Ferrara superando la Tassi Group per 77 a 80 e si porta a 10 punti in classifica.

Dopo le belle vittorie con Cento in trasferta e poi in casa con San Savero, i neretini mettono il punto esclamativo su un buon momento ed accolgono nel migliore dei modi il nuovo arrivato Russ Smith, nonostante le pesanti assenze di Ceron e Stojanovic.

I salentini chiudono il primo quarto avanti per 16-21 ed il secondo sul 32 a 38. Al rientro dagli spogliatoi Borra e Parravicini portano sul +12 Nardò ma poi c’è il ritorno degli estensi che piazzano un 15-0 e si chiude sul 56 a 58. Nell’ultimo periodo la gara è apertissima, Campani realizza 5 punti consecutivi e Ferrara si ritrova avanti, poi sale in cattedra Smith e Nardò mette definitivamente la freccia accelerando verso la sirena che sancisce il successo.

Russ Smith, play HDL Nardò

Proprio il playmaker statunitense Russ Smith prende la squadra per mano realizzando 22 punti e 12 assist e la conduce verso una vittoria che significa continuità.

Ottimi tutti comunque perché anche Poletti, Borra, Vasl e Parravicini nei momenti clou rispondono presente e mettono il timbro su questa vittoria che permette di rimettersi al lavoro coscienti di poter puntare al poker di successi consecutivi.

Nel prossimo turno a Lecce al Pala San Giuseppe da Copertino arriva il Rimini, avversario abbordabile. I tifosi granata possono continuare a sognare.

La crisi ormai è alle spalle e questo di coach Di Carlo è un bel Toro.

Tassi Group Ferrara – HDL Nardò 77-80 (16-21, 16-17, 24-20, 21-22)

Tassi Group Ferrara: Luca Campani 22 (5/10, 3/5), Andrew Smith 13 (5/8, 1/2), Andy Cleaves ii 12 (3/6, 0/3), Mihajlo Jerkovic 12 (1/3, 3/3), Gianmarco Bertetti 8 (2/4, 0/4), Maurizio Tassone 6 (0/5, 1/4), Simone Bellan 4 (2/6, 0/2), Tommy Pianegonda 0 (0/0, 0/1), Leonardo Cavicchi 0 (0/0, 0/0), Carlo Buriani 0 (0/0, 0/0), Samuele andrea Valente 0 (0/0, 0/0)

Tiri liberi: 17 / 24 – Rimbalzi: 38 12 + 26 (Simone Bellan 10) – Assist: 16 (Andy Cleaves ii, Gianmarco Bertetti 6)

HDL Nardò: Russ Smith 22 (3/8, 2/8), Miha VaŠl 13 (2/2, 3/3), Mitchell Poletti 12 (1/5, 2/5), Matteo Parravicini 12 (5/8, 0/3), Andrea La torre 11 (1/3, 3/4), Jacopo Borra 6 (3/5, 0/1), Andrea Donda 4 (2/3, 0/0), Lorenzo Baldasso 0 (0/2, 0/2), Samuele Baccassino 0 (0/0, 0/0), Nicolo Buscicchio 0 (0/0, 0/0)

Tiri liberi: 16 / 19 – Rimbalzi: 34 8 + 26 (Jacopo Borra 8) – Assist: 12 (Russ Smith 4)

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*