Basket A 2, HDL Nardò vince anche il derby con il San Savero

Gennaro Di Carlo, coach HDL Nardò

HDL Nardò dopo la grande vittoria ottenuta fuori casa con Cento si ripete e batte in casa il San Savero al termine di un derby molto sentito e partecipato.

A Lecce, al Pala San Giuseppe da Copertino, termina 80 a 72, con i parziali di 17-20, 17-24, 26-12, 20-16.

I granata partono pigiando forte sull’acceleratore ma in una batti e ribatti di emozioni gli ospiti chiudono sul 17-20.

Nel secondo quarto San Savero prova l’allungo, Vasl e Baldasso tengono in gioco Nardò e termina ancora col vantaggio ospite per 34 a 44.

Al rientro dagli spogliatoi il Toro incorna gli avversari e macina canestri e chiude il terzo quarto sul 62 a 56.

Nell’ultimo quarto Borra, Poletti e Baldasso mettono il punto esclamativo granata e fanno passare i titoli di coda.

Gli uomini di coach Di Carlo conquistano l’ottavo punto del loro campionato, nonostante le pesanti assenze di Ceron e Stojanovic, in un palazzetto gremito di tifosi neretini lasciandosi alle spalle ogni negatività.

IL TABELLINO

HDL Nardò – Allianz Pazienza San Severo 80-72 (17-20, 17-24, 26-12, 20-16)

HDL Nardò: Mitchell Poletti 20 (5/11, 2/5), Lorenzo Baldasso 16 (3/7, 3/6), Jacopo Borra 14 (6/10, 0/0), Andrea La torre10 (2/2, 2/5), Matteo Parravicini 10 (1/5, 2/4), Miha VaŠl 6 (0/0, 2/5), Andrea Donda 4 (1/3, 0/0), Andrea Renna 0 (0/0, 0/0), Giulio Antonaci 0 (0/0, 0/0), Nicolo Buscicchio 0 (0/0, 0/0), Samuele Baccassino 0 (0/0, 0/0)

Allianz Pazienza San Severo: Antonino Sabatino 24 (4/6, 5/9), Agustin Fabi 15 (6/9, 1/4), Matteo Bogliardi 14 (3/5, 2/4), Ion Lupusor 9 (3/6, 1/6), Edward lee Daniel 8 (3/8, 0/1), Janko Cepic 2 (1/1, 0/1), Keller cedric Ly-lee 0 (0/2, 0/1), Andrea Arnaldo 0 (0/1, 0/0), Goce Petrusevski 0 (0/0, 0/0), Carren deroyce jr Wilson 0 (0/0, 0/0)

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*