Un’altra notte di fuochi: auto in fiamme in tutta la provincia di Lecce

SALENTO – È iniziata alle 21,30 la lunga notte di interventi dei vigili del fuoco in tutta la provincia di Lecce. Sono stati chiamati perlopiù a spegnere roghi d’auto, un fenomeno che sta crescendo in maniera preoccupante. Tantissimi gli incendi di autovetture, furgoni e autocarri che si registrano negli ultimi giorni e, in molti casi, si tratta di atti dolosi.

Intorno -dicevamo- alle 21.30, una squadra dei vigili del fuoco di Lecce è intervenuta nel capoluogo, in via Falcone, per l’incendio di una Mercedes modello A180. Spente le fiamme e messa in sicurezza l’auto, i vigili del fuoco hanno avviato le indagini, tuttora in corso, per stabilire la natura dell’incendio.

Alle 22.50, una squadra è intervenuta a Lizzanello in via Mazzini per un incendio scoppiato in un’abitazione. L’intervento dei vigili del fuoco ha limitato i danni. Nessuna persona è stata coinvolta e nessun problema strutturale è stato rilevato.

Alle 23.45, i pompieri sono intervenuti a Lecce in via Giacomo Arditi per l’incendio di una Fiat 500. Anche in questo caso le indagini sono in corso.

Infine, quando mancavano 20 minuti alle 2,00 del mattino, una squadra dei vigili del fuoco del distaccamento di Gallipoli è stata chiamata a intervenire a Casarano in via Amatore Sciesa dove una Fiat 500 era avvolta dalle fiamme.

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*