Serie D, Nardò imbattuto e con la miglior difesa. Domani la dodicesima giornata

LECCE – (t.d.g.) In Serie D, girone H, si giocherà la dodicesima giornata del girone di andata

Al comando della classifica c’è la Cavese che riceverà il Gravina. La partita si giocherà a porte chiuse come stabilito dal giudice sportivo.

La capolista è seguita con due lunghezze di ritardo dal Fasano impegnato nel derby contro il Brindisi. La partita sarà arbitrata da Drigo di Portogruaro

Nel terzetto di squadre in seconda posizione c’è pure il Nardò che al Giovanni Paolo II riceverà la Nocerina. La squadra granata è l’unica imbattuta del girone e stringe pure la palma di migliore difesa con soli tre gol al passivo.

La sfida sarà arbitrata da Franzò di Siracusa.

Il Barletta, invece, riceverà il Lavello. La vittoria esterna, a Brindisi, ha dato ancora più slancio alla squadra barlettana che proverà a restare sulla scia della capolista. Variazione d’orario per questa partita: il fischio d’inizio sarà dato alle ore 14 da Aldi di Lanciano.

L’ultimo posto play off, il quinto, è occupato da Altamura impegnata a Matera. La partita sarà diretta da Nigro di Prato.

Appaiate a 18 punti ci sono Brindisi e Casarano.

Il Brindisi deve cancellare la sconfitta interna contro Barletta. I brindisini sono attesi al Curlo dal Fasano

Il Casarano, invece, sarà di scena a Molfetta. I rossazzurri sono a digiuno di vittorie da cinque giornate. Cardella di Torre del Greco dirigerà l’incontro

Il Martina, invece, giocherà sul campo del Gladiator. L’arbitro designato per questa partita è Pazzarelli di Macerata

Infine sfida play out per il Bitonto che riceverà il Francavilla. Arbitrerà la sfida Petrov di Roma 1

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*