V.Francavilla al Menti per affrontare le vespe. Le probabili formazioni

Perez e Caldore (foto F. Miglietta)

La Virtus Francavilla di scena al Romeo Menti di Castellammare di Stabia dove alle 17.30 affronterà la Juve Stabia per la 13^ giornata del campionato di serie C.

La squadra di Leonardo Colucci ha 17 punti in classifica ed ha come obiettivo i playoff; le vespe abbastanza forti in difesa, sono la quinta squadra meno battuta, ma hanno l’attacco meno prolifico, 10 gol, al pari del Taranto. La partita sarà diretta da Luca De Angeli di Milano.

Colucci deve fare a meno di Ricci squalificato e potrebbe mandare in campo con il 4-3-3 Barosi; Maggioni, Cinaglia, Caldore, Mignanelli; Scaccabarozzi, Maselli, Altobelli; D’Agostino, Santos, Pandolfi.

Antonio Calabro dovrebbe rispondere con un 3-4-1-2 con Avella; Idda, Miceli, Caporale; Pierno, Giorno, Risolo, Cisco; Maiorino; Perez, Patierno.

Antonio Calabro, allenatore V. Francavilla (foto V.Francavilla, F. Miglietta)

L’allenatore degli imperiali nella conferenza della vigilia ha spiegato di aver preparato una gara di attenzione sui duelli, dunque si prospetta una partita dall’alto tasso di agonismo:

La Juve Stabia è una squadra che ha dei giocatori tecnici e di qualità che nell’ultima gara ha offerto una prestazione importante con dei giocatori che hanno messo in serie difficoltà la fase difensiva del Pescara. Abbiamo preparato una partita di coraggio che non deve mai mancare, di attenzione sui duelli, perché il calcio alla fine si riduce solo in quello, sulle distanze e sulla voglia di voler portare a casa un risultato importante. La squadra questa settimana mi ha dimostrato grande voglia e determinazione”.

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*