Esce da casa e non riesce più ad orientarsi: soccorso un 90enne

LECCE – Si aggirava spaesato nel quartiere Santa Rosa, a Lecce, manifestando un evidente stato confusionale. A soccorrere in mattinata un 90enne è stato il titolare dell’agenzia di sicurezza Futurpol, in quel momento non in servizio. Notata la difficoltà dell’anziano ad orientarsi, ha subito chiamato il 112. Sul posto è intervenuta un’ambulanza e una volante della Questura di Lecce. Il malcapitato non aveva con sé i documenti, ma ha riferito il suo nome e ha spiegato agli agenti di risiedere nei pressi di Piazza Mazzini.

Durante la passeggiata aveva perso l’orientamento non riuscendo più a tornare a casa.

Gli agenti sono riusciti a risalire ai parenti e ad accompagnarlo sano e salvo a casa sua.

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*