Sinistri mortali e servizi a costo zero per le famiglie: dal Salento in tutta Italia

SALENTO – Un’intuizione salentina fa scuola in tutto il Paese e diventa un servizio nazionale, soprattutto a supporto delle famiglie colpite da tragedie dell’asfalto.

In caso di sinistri con vittime nasce infatti un numero verde, a disposizione degli enti competenti su strada, che consente il recupero della salma intervenendo sul luogo del mortale entro un’ora, occupandosi al contempo della sicurezza stradale e del successivo servizio funebre. Il tutto a costo zero per le malcapitate famiglie, già colpite da un dolore troppo grande.

Asso Ifi Rs (Associazione impresari funebri italiani per recuperi stradali) nasce nel Salento per volontà di Graziano Ferilli, imprenditore del settore e responsabile tecnico di questa rete capillare.

L’associazione è già operativa, ha un contratto di governance anche con Sitalia (Servizi Italia) e un accordo quadro con gli enti principali delle strade di tutto il Paese.

La rete nazionale di categoria ha chiamato a raccolta la nuova generazione di impresari funebri, formandoli adeguatamente per garantire un intervento professionale ed è ancora aperta ad altre adesioni.

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*