Attualità

Al Procuratore De Castris il premio “Paolo Borsellino”

LECCE – C’è anche il procuratore della Repubblica di Lecce, Leonardo Leone De Castris, tra i magistrati che quest’anno riceveranno il premio nazionale Paolo Borsellino, giunto alla sua trentesima edizione.

Il prestigioso riconoscimento, nato nel 1992 con lo scopo di promuovere la legalità, verrà conferito a De Castris per la sua carriera improntata sulla lotta alla criminalità organizzata “lontana dai riflettori e condotta senza clamori”.

Prima della procura di Lecce, il magistrato aveva guidato anche quelle di Rossano Calabro e Foggia ed è il più giovane procuratore d’Italia. Le premiazioni si svolgeranno il 28 ottobre prossimo presso l’auditorium Flaiano di Pescara.

Giorgia Durante

Articoli correlati

Zonno: Albano sei il mio sogno incontriamoci

Redazione

Concorso Guardia di Finanza, 1330 posti per allievi sottoufficiali

Redazione

Torre Chianca, rivenuto ordigno bellico in spiaggia

Redazione

Confronto su Ztl h24, associazioni e residenti: le nostre proposte non ascoltate

Redazione

La fuga di mamme e bambini: ristoratori di Galatone accolgono due famiglie ucraine

Redazione

Eni, sigilli a depositi e raffinerie. A Taranto lunghe code ai distributori di carburante

Redazione