Intascava il reddito di cittadinanza indebitamente: denunciato

OTRANTO – È stato denunciato all’autorità giudiziaria un imprenditore del settore nautico che dal 2020 percepiva indebitamente il reddito di cittadinanza, facendoselo accreditare sui conti correnti intestati ad amici o familiari. L’uomo ha intascato in tutto circa 13 mila euro, che adesso dovrà restituire allo Stato. A condurre le indagini la guardia costiera di Otranto, sotto il coordinamento della pm Simona Rizzo.

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*