Ecco la nuova sonda di ultima generazione donata all’Hospice di San Cesario

SAN CESARIO – Questa piccola e maneggevole sonda wireless che vedete in foto rappresenta per i pazienti che necessitano di cure palliative un piccolo grande sollievo. Perché grazie a questo ecografo, cercare un accesso venoso -e non solo- sarà molto meno invasivo. La sonda di ultimissima generazione è stata donata all’Hospice di San cesario dall’associazione di volontariato, che opera proprio nella struttura, “Il mantello di San Martino”, con un generoso contributo del Rotary.

La dottoressa Evelina Pedaci, Direttrice facente funzioni dell’Hospice di San Cesario, ci ha illustrato il funzionamento dello strumento.

Un nuovo tassello per garantire assistenza di qualità ai pazienti della rete di cure palliative della Asl di Lecce, ricoverati all’Hospice o a domicilio.

La sonda sarà consegnata ufficialmente con una cerimonia sabato 1 ottobre alle 10,30.

 

 

 

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*