Frigole: abitazioni senza acqua da tre giorni, la denuncia a DilloATelerama

FRIGOLE – “A Frigole è tornato tutto come prima. A solo un mese dall’ultima riparazione ritornano le varie rotture dell’impianto idrico dell’acquedotto pugliese e le famiglie della marina sono costrette ad usufruire di un impianto idrico ad uso agricolo (acquedotto rurale) quando è possibile. Queste alcune delle parole di Michelino Ricci, Coordinatore Movimento Regione Salento della Marina di Frigole, che prosegue scrivendo “automaticamente il disservizio fa scattare le segnalazioni e le lamentele da parte degli abitanti”, che arrivano anche al numero Whatsapp di DilloATelerama.
“I residenti usufruiscono del vecchio acquedotto rurale non per loro scelta – rimarca Ricci – ma semplicemente perché il tronco principale dell’acquedotto pugliese non transita da quelle vie coprendo con quel servizio solo alcune abitazioni e lasciandone scoperte altre, per tanto non avendo l’allaccio all’acquedotto pugliese, le abitazioni sono senza acqua”. “Alcune di queste – conclude – lo sono da tre giorni e gli abitanti sono esasperati, i disagi sono sempre gli stessi, famiglie con bambini, anziani e disabili senza questa risorsa essenziale. La situazione non è più accettabile”.

L’auspicio è che si faccia nuovamente appello alle istituzioni per risolvere questo grave problematica che si verifica troppo spesso nella marina.
Vi ricordiamo che potete inviarci le vostre segnalazioni al numero Whatsapp a vostra disposizione: 3666250010

Mariafrancesca Errico

 

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*