CronacaEvidenza

Sparatoria nell’area di servizio, terrore a Nardò nel cuore della notte

NARDO’-Tre spari sono stati uditi chiaramente intorno alla mezzanotte dai residenti nei pressi di via Aldo Moro, alla periferia di Nardò, ma potrebbero essere stati esplosi anche più colpi d’arma da fuoco. Diversi i bossoli che i carabinieri hanno trovato per terra e anche su un’auto.

Un grave episodio quello avvenuto nell’area di servizio Q8 , tra la gente. I carabinieri della locale stazione e quelli della compagnia di Gallipoli stanno indagando per ricostruire quella che è stata una vera e propria sparatoria.  Grazie alle immagini i videosorveglianza e ad alcune testimonianze è stato individuato uno dei responsabili che armato di pistola ha esploso i colpi contro un’altra persona al momento ricercata. Anche questa era armata e a sua volta ha sparato. L’auto di un cliente fermo in quel momento come cliente è stata raggiunta dai colpi.

Al momento un uomo di 38 anni è stato denunciato e dovrà chiarire quanto accaduto.

 

 

Articoli correlati

Scontro sulla via per il mare: perde la vita una donna di 52 anni

Paolo Franza

Giù le mani da TeleRama: diritto di cronaca a rischio

Redazione

Caso elezioni, le reazioni: “attacco inaccettabile a TeleRama”

Redazione

Candidati al voto, Poli Bortone al Virgilio e Salvemini al Calasso

Sergio Costa

In preda ai fumi dell’alcol, botte e minacce alla moglie: arrestato

Erica Fiore

Mondo della giustizia in lutto: si è spenta la magistrata Stefania Mininni

Erica Fiore