Sub disperso a San Cataldo: ricerche ancora senza esito

SAN CATALDO – Continuano, restando ad ora senza esito, le ricerche del sub disperso giovedì al largo di San Cataldo. Angelo Castellanelli, 71enne di Trani, era uscito per una battuta di pesca subacquea da solo.

Indossava una cintura con una zavorra da 12 chili e della sua attrezzatura, al momento, sono stati ritrovati solo il fucile e la boa di segnalazione, a circa 300 metri dalla costa. Le ricerche proseguono, ma questo potrebbe essere l’ultimo giorno.

A scandagliare i fondali, anche in queste ore, i militari della guardia costiera di Otranto e del Nucleo sommozzatori dei vigili del fuoco di Brindisi, affiancati dai colleghi di Taranto. La zona del litorale adriatico è stata sorvolata anche da un elicottero.

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*