Oggetto contundente contro bus, Sgm: “nessun assalto”

LECCE – “Nessun assalto al bus SGM”: è quanto ha fatto sapere, in un comunicato stampa, la società di trasporti, in merito alla notizia diffusa questa mattina di un oggetto contundente scagliato contro un mezzo dell’impresa e resa nota dai consiglieri di opposizione Gianmaria Greco e Giordano Anguilla. “Dalle indagini interne in corso – ha detto sgm – risulta inverosimile che il danno alla porta anteriore del filobus sia stato causato dal lancio di un oggetto contundente, viceversa lo stesso è da attribuirsi o a cause accidentali o, ipotesi che al momento trova maggiori riscontri, che si sia trattato di un atto vandalico compiuto con l’utilizzo di un oggetto contundente già presente sul mezzo. Un gesto, certamente deplorevole, ma non di tale gravità da rendere necessaria la sua comunicazione al Comune e che, in ogni caso, non ha messo a rischio l’incolumità del personale in servizio. Il vetro danneggiato – ha poi concluso – è stato prontamente sostituito”.

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*