Cronaca

Barca in avaria e in preda al mare grosso: interviene la Guardia Costiera

SANTA MARIA DI LEUCA – Panico, nel primo pomeriggio, a bordo di una barca in avaria e in preda al mare grosso al largo di Santa Maria di Leuca, per cui si è reso necessario l’intervento della Guardia Costiera. Il natante, adibito al trasporto passeggeri, è stato raggiunto da un battello e da una motovedetta coordinati dalla Capitaneria di porto di Gallipoli. Una volta tranquillizzati gli oltre 40 passeggeri a bordo, l’unità è stata assicurata in porto a Santa Maria di Leuca e gli occupanti sono stati sbarcati in sicurezza. Al comandante è stato comminato un verbale di più di 2000 euro per aver navigato con condizioni meteo marine che eccedevano i limiti operativi previsti.

Articoli correlati

Malore in acqua, muore 70enne brindisino

Redazione

13 enne violentata nel villaggio turistico? Indagini su un animatore

Mario Vecchio

Maltratta familiari per droga: arrestato 45enne

Redazione

Tragedia nella marina di Pulsano, 70enne muore sotto gli occhi dei bagnanti

Isabel Tramacere

Spaccio di droga: 14 arresti e 17 indagati

Andrea Contaldi

Ordigno bellico rinvenuto durante lavori in un palazzo storico

Isabel Tramacere