PRIMAVERA 1 – Un sorprendente Lecce batte 2-0 il Napoli

SAN PIETRO IN LAMA – Buona la prima. Il match d’esordio del campionato Primavera 1 tra Lecce e Napoli si chiude sul 2-0 per i baby giallorossi. Il debutto di mister Federico Coppitelli sulla panchina salentina si inaugura con una prestazione  degna di nota  e con delle importanti indicazioni per il futuro.

Succede tutto nel primo tempo che termina con un tondo 2-0 per Vulturar e soci: gol di Salomaa, al 40′, e poi Berisha in pieno recupero, al 47′, raddoppia. Nella ripresa i campani cercano di accorciare le distanze, ma non riescono a superare Borbei. Anche i salentini cercano il tris, ma Boffelli non si fa più superare.   Dopo 5′ di recupero, e tanto forcing campano, i baby giallorossi mettono in cassaforte i primi tre meritati punti stagionali.

LA GARA – Al 40′ Berisha apre verso sinistra e trova Salomaa che riceve la sfera e punta la porta superando due avversari come birilli e scaricando alle spalle di Boffelli. al 47′ ecco il raddoppio: aalla destra arriva un buon traversone di Munoz che trova la testa di Berisha abile nel superare tutti ed impattare verso la porta. Ad inizio ripresa gli undici di Coppitelli cercano il tris:  dopo appena 40 secondi  Burnete lancia in avanti Berisha e dal limite destro dell’area sventaglia verso Salomaa, il 7 controlla e prova la conclusione sfiorando di poco il palo opposto. La squadra campana cerca il gol per accorciare le distanze, ma la porta di Borbei rimane inviolata anche se i pericoli non mancano. Al 59′ Samek sbaglia e perde l’occasione di portare i suoi sul 3-0. Gli ospiti le provano tutte,  ma alla fine ad avere la meglio sono o padroni di casa.

IL TABELLINO

Marcatori: 40′ Salomaa, 47’pt Berisha (L)

Lecce: Borbei, Dorgu, Hasic, Pascalau, Munoz, Vulturar, Samek, Berisha (dal 78′ Gueddar), Mommo (dal 64′ Minerva), Burnete (Carrozzo), Salomaa (dal 78′ Milli). A disp. Moccia, Russo, Abdellaoui, De Vito, Pacia, Borgo, Perricci. All. Coppitelli

Napoli: Boffelli, Barba, Obaretin, Gioielli, Acampa (dal 72′ Lorusso), Iaccarino, Pesce, Spavone (dal 72′ De Pasquale), Hysaj (dal 45′ Nosegbe), Marchisano, Russo (dal 57′ Lettera). A disp. Turi, Giannini, Marranzino, D’Avino, Mazzone. All. Frustalupi

Arbitro: Sig. Baratta della sez. di Rossano

Ammoniti: Pascalau, Burnete (L); Obaretin (N)

 

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*