Lecce, Di Mariano ceduto al Palermo

Francesco Di Mariano (foto P.Pinto)

LECCE – Il Lecce e Francesco Di Mariano si salutano ancora, ed è la seconda volta che tra il club salentino e il calciatore siciliano classe ‘96, le strade si separano.
Fu prelevato, dalla società giallorossa, quando aveva 13 anni dal settore giovanile del Ribolla; nel 2013 fu ceduto alla Roma, per la squadra Primavera, ma ha collezionato qualche panchina in A e poi ha iniziato il suo girovagare. Ha vestito le maglie di Ancona, Monopoli, Novara, Juve Stabia, Venezia e poi è tornato a Lecce.
Ventinove presenze, 5 gol e 3 assist e promozione in serie A con la maglia giallorossa nell’ultima stagione ed è stata la seconda promozione consecutiva nella massima serie per Di Mariano che l’anno prima l’aveva ottenuta a Venezia.
Dopo una trattativa lunga e importante il Lecce ha trovato l’accordo con il Palermo che ha vinto la concorrenza di altri club di B aggiudicandosi l’attaccante esterno siciliano.
Per lui è un ritorno a casa, adesso può vestire la maglia della sua squadra del cuore per provare a riportarla in serie A.

 

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*