La sera ristoratore, di giorno cameriere per la collega che non trova personale

CAMPI SALENTINA – Lui (in video) è Ciro e di sera veste i panni di storico titolare di un ristorante-pizzeria a Campi Salentina. Per il pranzo di Ferragosto però, tra comande e servizio al tavolo, ha vestito i panni del cameriere. Lo ha fatto per Barbara, collega e amica, che stenta a trovare personale per il suo ristorante a Lendinuso. Durante una chiacchierata si era detta preoccupata: “il 15 agosto avrò finalmente il locale pieno – gli aveva confidato – ma troppo poco personale”.

Ed ecco che la solidarietà tra colleghi si è fatta soluzione, strappando anche un sorriso a chi – conoscendo Ciro – lo ha potuto apprezzare anche in questa veste inedita.

Barbara, nella difficoltà a reperire lavoratori stagionali, non è sola. Nei mesi scorsi tantissimi gli annunci e i colloqui caduti nel vuoto nel Salento da parte di titolari di stabilimenti balneari, locali, attività turistico-attrattive: un dato che spinge ad un’analisi più profonda e per il quale, intanto, si fatica a trovare un rimedio. Il tutto in piena stagione.

A tamponare un buco di non poco conto, in attesa di una soluzione sistemica, non resta dunque che la solidarietà tra colleghi…

E.FIO

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*