Polemica piazzetta, la polizia locale: “Rischio Coverciano”

ROCA – “FACCIAMO CHIAREZZA UNA VOLTA PER TUTTE” : la polizia locale di Melendugno è voluta intervenire con un post su Facebook sulla vicenda della piazzetta di Roca li Posti e alle polemiche sollevate sul divieto di giocare a pallone.

“La piazza di Roca oltre ad essere destinata a pedoni è anche carrabile sui lati ed essendo l’area interamente pavimentata senza soluzione di continuità, – proseguono – seppure delimitando la zona esclusivamente pedonale, risulta alquanto pericoloso praticare sulla stessa giochi con la palla che potrebbe frequentemente finire contro veicoli, motoveicoli e velocipedi in transito”. Il motivo del divieto è nato per eludere che la piazza,dice sempre la polizia locale, ” rischi di diventare la succursale del centro federale di Coverciano” poichè si potrebbe correre il rischio di “costituire pericolo per sé o per gli altri o procurare danni”.

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*