Allagamenti, raffiche di vento e fulmini: il maltempo raggiunge il Salento

SALENTO- Strade completamente allagate in pochi minuti di pioggia. Molti gli automobilisti sorpresi in auto e costretti a fermarsi, mentre tanta gente è stata anche costretta ad abbandonare il mare.  È arrivata anche nel Salento l’ondata di maltempo che sta interessando molte regioni d’Italia e che proseguirà, secondo le previsioni, per tutto il fine settimana. A partire dalle 14.00 i centralini dei vigili del fuoco sono diventati bollenti con chiamate da tutta la provincia di Lecce: nella zona di Sogliano Cavour, Cutrofiano, Maglie, tantissimi gli allagamenti di strade e scantinati. La zona di Porto Cesareo e Nardò invece è stata colpita da forti raffiche di vento che hanno buttato giù alberi e insegne.

A Sternatia un fulmine si è abbattutto sul castello e ha fatto crollare dei calcinacci. Necessario l’intervento dei vigili del fuoco per rimuovere quelli pericolanti. In questi giorni anche le temperature scenderanno, ma il caldo tornerà la prossima settimana.

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*