Ferragosto sicuro: più controlli ovunque ed eventi “sorvegliati speciali”

SALENTO – In vista della settimana più calda dell’estate, scatta l’operazione “Ferragosto sicuro”: controlli potenziati e interforze su tutto il territorio. L’obiettivo è puntare sull’azione di prevenzione, con l’impiego di pattuglie dislocate, in modo da contrastare illeciti e garantire gli standard di sicurezza.

Tutti i dettagli dell’operazione sono stati definiti nella riunione tematica del Comitato provinciale per l’ordine e la sicurezza pubblica: oltre alle strade del capoluogo e delle città, sorvegliate speciali saranno le marine più gettonate e le principali località turistiche: Gallipoli, Otranto, Porto Cesareo e le marine di Melendugno e Nardò.

L’attività di controllo è stata delineata dal questore di Lecce Andrea Valentino e vedrà il coinvolgimento di tutte le altre forze dell’ordine, come l’Arma dei carabinieri, la guardia di finanza, la capitaneria di porto, la polizia provinciale, i vigili del fuoco e la polizia locale, al fine di assicurare un tempestivo intervento in caso di necessità.

Per quanto riguarda le strade statali, i controlli saranno intensificati su quelle a scorrimento veloce maggiormente trafficate e interessate dai flussi turistici come la Lecce-Brindisi e la statale 101 Lecce-Gallipoli, la Lecce-Maglie, la statale 275 e la 274 Gallipoli-Leuca.

Uno sguardo attento anche agli appuntamenti che in questi giorni attireranno migliaia di persone, a partire dalla prima gara del Lecce al Via del Mare, per proseguire con i concerti, come quello di Fiorella Mannoia in programma a Lecce il 13 agosto o la tappa della Notte della Taranta, sempre a Lecce, il giorno successivo, oltre agli eventi che proseguiranno per tutta la settimana.

Giorgia Durante

 

 

 

 

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*