NBB coccola Etou, nono elemento del nuovo roster, manca ancora qualcosa

Happy Casa Brindisi coccola l’ultimo arrivato con un video sui suoi profili social, evidenziando il fatto che sia un talento cristallino dotato di forza, muscoli, altezza e velocità, e parliamo di Junior Etou, ala congolese di 203 cm, classe 94, nella scorsa stagione ha vestito la maglia dell’Hapoel Be’er Sheva con una media di 13,3 punti a partita.

Un rinforzo di qualità sullo scacchiere di un roster che inizia a diventare veramente interessante che al momento però conta 9 componenti: Nick Perkins e l’infortunato D’Angelo Harrison che sta recuperando dopo la rottura del tendine d’Achille, Jordan Bayehe, Bruno Mascolo, Joonas Riisma, Marcquise Reed, Jason Burnell, Andrea Mezzanotte, e appunto Junior Etou, manca ancora qualcosa, e Giofrè è al lavoro per individuare un play e un paio di guardie, la sensazione è che i prossimi rinforzi saranno italiani, perché inizialmente l’idea era quella di avere un roster con 6 stranieri e 6 italiani, c’è da sottolineare però che la squadra che sta nascendo è veramente interessante, poi toccherà a Vitucci valorizzarla al meglio.

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*