In casa droga e 19mila euro in contanti: un arresto

RUFFANO – E’ stato il suo atteggiamento particolarmente nervoso al momento del controllo della polizia a tradirlo. Un 47enne di origine marocchina, pluripregiudicato per reati legati al sfera dello spaccio di sostanze stupefacenti, e residente in Ruffano è stato fermato nei pressi della sua abitazione. Agli agenti non è sfuggito il fatto che l’uomo alla vista della volante abbia cercato di allontanarsi.

Proprio il forte stato di tensione durante gli accertamenti ha convinto i poliziotti ad effettuare una perquisizione domiciliare.

L’intuito ha premiato gli agenti perchè all’interno dell’abitazione sono stati rinvenuti 150 grammi di “cocaina” e poco meno di 100 grammi di “hashish” oltre a tre bilancini di precisione e materiale utilizzato per il confezionamento delle dosi.

Non solo droga ma anche la somma di 19mila euro in contanti, in banconote di vario taglio, provento dell’attività di spaccio.

Quanto basta per far scattare le manette ai polsi dell’uomo.

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*