Scalo merci di Surbo, soddisfazione di Confindustria Lecce

Surbo – In merito alla disponibilità di dieci milioni di euro per il recupero dello scalo merci di Surbo grazie al Contratto di programma tra RFI e Ministero delle Infrastrutture e Mobilità sostenibili, è intervenuto il presidente reggente di Confindustria Lecce Nicola Delle Donne che ha ribadito l’importanza dell’intervento non solo perché si tratta di una infrastruttura strategica per lo sviluppo del territorio e delle imprese, ma anche perché verranno sostenuti tutti quei lavori di riqualificazione tecnico/operativa e della sicurezza, necessari a rendere lo scalo efficiente (e quindi appetibile), che Confindustria Lecce aveva a suo tempo evidenziato e chiesto e che, per certi versi, hanno fatto sì che il bando andasse deserto”.

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*