Il Genoa offre a Coda un triennale, la palla passa al bomber, addio al Lecce vicino

Massimo Coda, attaccante US Lecce (foto P.Pinto)

LECCE – La notizia (resa nota da Gianluca Di Marzio, il giornalista Sky esperto di calciomercato, trapelata dagli ambienti liguri) è di quelle che fanno rumore e rimbomba sugli organi di informazione a ripetizione, perché si tratterebbe di un nuovo addio eccellente in casa Lecce.

Massimo Coda ha ricevuto una proposta irrinunciabile da parte del Genoa.

La società del Grifone ha offerto al bomber di Cava de’ Tirreni un contratto triennale a cifre più alte di quello che percepisce a Lecce, somme che dovrebbero aggirarsi oltre i 700 mila euro l’anno, e all’età di 34 anni (il 10 novembre) possiamo definirla un’offerta irrinunciabile.

Ovviamente la palla passa proprio al bomber chiamato a prendere una decisione importante, il suo contratto con il Lecce scade nel 2024 e pare che col Genoa il suo entourage abbiamo già trovato l’accordo; adesso ne parleranno le due società interessate.

Massimo Coda con la maglia del Lecce è sceso in campo 78 volte ed ha segnato 44 gol offrendo inoltre 19 assist vincenti, ed ha vinto per due anni consecutivi la classifica marcatori, sembrano questi i numeri della sua esperienza giallorossa che rimarranno negli almanacchi perché il suo addio sembra ormai vicino.

M.C.

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*