Taranto sul podio: Benedetta Pilato medaglia d’argento 50 rana a Budapest

benedetta Pilato

Nella stessa vasca, ai mondiali di Budapest di nuoto, Benedetta Pilato, dopo essersi laureata campionessa del mondo dei 100 metri rana femminili, conquista la medaglia d’argento nella sua specialità i 50 rana con un tempo di 29.80 anticipata dalla lituana Ruta Meilutyte che ha vinto l’oro con un tempo di 29.70, solo un decimo ha separato le due atlete.

La nuotatrice salentina, di Taranto, oramai è una delle realtà sportive italiane più importanti, orgoglio per l’intera nazione, anche se al termine era rammaricata per l’oro sfumato per un soffio.

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*