Lecce: Lucioni riflette ma l’addio sembra vicino

Fabio Lucioni (foto P.Pinto)

LECCE – Anche le storie più belle nel calcio finiscono o almeno le strade si dividono ma resta l’affetto e la stima. Ed anche per Fabio Lucioni sembra arrivato il tempo dei saluti a Lecce e al Lecce dopo 142 presenze, 6 gol e 5 assist.

Il capitano della promozione appena acquisita avrebbe deciso di accettare la corte serrata del Frosinone che vuole costruire una squadra per provare il grande salto.

Fabio Lucioni ha 34 anni e questo ovviamente potrebbe l’ultimo contratto importante ma il punto è un altro; con il Lecce è in scadenza nel 2024 ma in serie A potrebbe non avere più lo spazio che ha meritato in serie B, anche perché arriveranno altri due difensori centrali di categoria, potrebbe non essere più titolare e dunque lasciare anche la fascia da capitano.

Ancora non c’è nulla di ufficiale ma la strada sembra tracciata, a Frosinone Lucioni sarebbe protagonista e potrebbe salutare Lecce da campione, con l’immagine di una coppa al cielo e di una gioia incontenibile e con la certezza di rimanere per sempre nel cuore di una tifoseria che lo ama.

Manca solo l’ufficialità di un’operazione che dovrebbe andare a buon fine.

M.C.

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*