Auto rubate, smontate e rivendute. Due arresti a Cutrofiano e Poggiardo

Maglie – Risponderanno dei reati in concorso di Riciclaggio e Ricettazione le due persone arrestate dai carabinieri della compagnia di Maglie che hanno eseguito un’ordinanza del G.I.P del Tribunale di Lecce, su richiesta della Procura della Repubblica di Lecce. Si tratta di Liberato Cesari, 49enne di Cutrofiano e Luigi Leomanni, 62 anni di Minervino di Lecce ma domiciliato a Poggiardo. Un’indagine meticolosa che ha permesso di individuare due soggetti dediti al riciclaggio e alla ricettazione di autoveicoli ed autocarri rubati nel territorio regionale.

Stando alla ricostruzione dei militari i due si approvvigionavano e smontavano i veicoli rubati per poi rivenderne le parti meccaniche o di carrozzeria, oppure le utilizzavano per la riparazione di veicoli incidentati da porre in vendita. I Carabinieri del NOR della Compagnia di Maglie, nel corso delle indagini, hanno eseguito il sequestro di parti di autoveicoli riconducibili a mezzi rubati trovati in possesso degli arrestati, mezzi che sono risultati rubati non solo nella provincia di Lecce ma anche nel barese. Determinante ai fini dell’indagine, condotta su più fronti, l’attività dei carabinieri che si è sviluppata ricorrendo anche all’esame di persone informate sui fatti e all’analisi di tabulati accompagnate da perizie telefoniche.

I due ora si trovano agli arresti domiciliari.

 

 

 

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*