Nuovo traguardo per la piccola Giorgia: diploma alla middle school

PITTSBURGH – Giorgia non ha frequentato la scuola come tutti gli altri bambini, a causa delle sue condizioni di salute che, nei suoi primi 7 anni di vita, l’hanno vista sempre in viaggio tra ospedali, ricoveri, interventi chirurgici, il tutto essendo collegata 19 ore al giorno alla sua pompa di nutrizione artificiale. Il traguardo di oggi, quindi, ha un sapore meraviglioso: ha ricevuto il diploma della middle school (la scuola media) alla Falk Laboratory School.

Giorgia è partita anni fa da Lecce alla volta di Pittsburgh con la sua mamma e il fratello maggiore Jody. Lì ha subito un trapianto multiviscerale per la rara sindrome di Berdon da cui è affetta.

Ha frequentato e frequenta la scuola part-time, quando è libera dalle pompe, ossia circa 2/4 ore almeno, per socializzare.

La sua istruzione è seguita a casa da un tutor privato che cerca di aiutarla con il programma scolastico. “Per lei è un’altra vita, è quasi la sua unica socializzazione. Ne è contenta ed è cresciuta tanto in questi ultimi anni” dice mamma Elisa. “Negli Usa poi abbiamo avuto altri problemi tra infermiere e scuola pubblica, oltre ai continui ricoveri. Alla fine Giorgia ha iniziato la scuola privata, alla fine della quarta elementare! Questo diploma ha un sapore diverso x me è x lei.. è una grande conquista!” E da qui, dal Salento, le arrivino le congratulazioni di tutti noi, di quanti hanno imparato a conoscerla e amarla da quando è venuta al mondo.

 

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*